zoom
la sala della muffola
e del pilastro medievale
zoom
il pilastro della torre al centro
della stanza
 
 


collocazione:
settima sala del percorso
profondità:
pianterreno
anno della scoperta: 1998
interventi di recupero: 1998-1999
prima apertura al pubblico: 1999
 

il pilastro della torre
i resti di un baluardo ghibellino


Il grande pilastro al centro della sala della muffola è tutto quello che resta di una imponente torre medievale.

Stando alle informazioni fornite dal trattato storico «Cronica Potestatum», si tratterebbe della torre dei figli di Simone dei Filippeschi, ghibellino, braccio destro del celeberrimo capitano del popolo Neri Della Greca.

Sempre nello stesso trattato si legge che l'intera struttura venne abbattuta nel 1313, quando i Guelfi orvietani sconfissero definitivamente i Ghibellini.











gli stemmi delle famiglie
orvietane Filippeschi
[ghibellini]
e Monaldeschi [guelfi]
il pozzo
  la struttura
  la storia
  l'accesso dalla via

le fornaci
  il laboratorio medievale
  la muffola
  i reperti in ceramica

i resti etruschi
  la tomba trasformata
  le sepolture rupestri
  la cisterna a "cocciopesto"
  i cunicoli per l'acqua

i ritrovamenti
  medievali
  i due butti
  la cantina
  il pilastro della torre

la grotta grande
  la cava e il pozzo n°2

...non solo grotte
  il cortile e i negozi