IL POZZO E LE GROTTE

 
i sotterranei del quartiere medievale di Orvieto

INFORMAZIONI UTILI

 
come visitare i sotterranei del Pozzo della Cava

LA BOTTEGA DEL POZZO

 
la tipicità declinata in molti modi

LE ULTIME NOVITÀ

 
notizie e aggiornamenti

A partire dal 26 aprile 2021 e per tutta la permanenza in ZONA GIALLA, il Pozzo della Cava sarà aperto con orario continuato dal martedì al venerdì; il lunedì su prenotazione e/o in presenza di flussi di visitatori; il sabato, la domenica e i festivi esclusivamente per coloro che hanno prenotato con almeno un giorno di anticipo; La Bottega del Pozzo sarà aperta dal martedì alla domenica; il servizio caffetteria/ristorazione sarà disponibile esclusivamente con consumazioni all’aperto nel cortile interno.

Maggiori dettagli  cliccando qui ֍

LE GROTTE
DEL POZZO DELLA CAVA

Una discesa in un affascinante angolo della Orvieto sotterranea che si snoda sotto le vie e le case della parte più antica del quartiere medievale

Un tuffo nelle viscere della rupe, tra piccoli tesori ipogei da scoprire in assoluta libertà e in totale sicurezza

Un patrimonio di testimonianze archeologiche riemerse grazie all’impegno privato dopo secoli di abbandono

ULTIME NOTIZIE

Scoprendo con Gusto – 10 e 11 ottobre 2020 – Un’emozione da vivere

Scoprendo con Gusto – 10 e 11 ottobre 2020 – Un’emozione da vivere

Nell’ambito del progetto “Musei in rete per il territorio” il Pozzo della Cava partecipa alla prima edizione di “Scoprendo con Gusto”, la manifestazione che invita alla scoperta dell’incanto di una città, dell’aroma del suo vino, del mistero degli ipogei millenari e del gusto delle eccellenze gastronomiche del territorio, in un viaggio di sapori e saperi tra ristoranti e sotterranei…

LA BOTTEGA DEL POZZO

bar | trattoria | vini

ceramica | libri

laboratorio

Presepe nel Pozzo

32° PRESEPE NEL POZZO

A causa dell'emergenza Covid-19 la 32a edizione del Presepe nel Pozzo è stata rinviata al Natale 2021.

Avrà per titolo «IL FIGLIO DEL PADRE», che in aramaico si dice "Bar-abbâ"; la voce narrante sarà infatti quella di Barabba, il "rivale" di Gesù nel crudele ballottaggio proposto da Pilato

 

Dal 23 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022