32° Presepe nel Pozzo
«Il Figlio del Padre»

l’edizione 2020-2021 conclude il ciclo dei “testimoni” con un tema decisamente insolito

Il tema

Ogni anno il Presepe nel Pozzo propone un nuovo allestimento con un tema conduttore sempre diverso, mescolando testi sacri e tradizioni, verità storiche e miti senza tempo.
Il 32° allestimento sarà il quinto ed ultimo del ciclo dei “testimoni”, in cui la Natività è raccontata da personaggi comprimari, che propongono il loro insolito punto di vista.
Quest’anno il narratore d’eccezione è un singolare Barabba, amico di infanzia di Maria.

Barabba

«Bar-abbâ» in aramaico significa «Figlio del Padre» ed era sia l’epiteto con cui era conosciuto Gesù che il nome del suo antagonista per il patibolo, nello strano e crudele ballottaggio proposto da Ponzio Pilato al popolo di Gerusalemme.
Quel Barabba era tutt’altro che un estraneo per Maria, che con lui aveva condiviso i primi anni di vita, salvo poi allontanarsi. I due si incontreranno di nuovo? Sarà Barabba a cercare Maria o viceversa? E quando? Ma soprattutto, perché?

La mostra

Dopo il successo dello scorso anno, per tutta la durata dell’evento sarà visitabile una piccola mostra sulle monete del tempo di Gesù. In esposizione alcuni originali in circolazione in Palestina tra il I sec. a. C. e il I sec. d. C. e le copie delle monete della Biblioteca Apostolica Vaticana citate dai Vangeli. Per questa nuova edizione sarà anche possibile ammirare un esemplare originale della moneta di Ponzio Pilato. 

32° Presepe nel Pozzo – IL FIGLIO DEL PADRE

QUANDO
dal 23 dicembre 2020 al 10 gennaio 2021
orario continuato dalle 9 alle 20 | ultimo ingresso 19,45

DOVE
Pozzo della Cava | Via della Cava 28 | 05018 Orvieto (TR) ITALIA | tel +39 0763342.373

COME
visitabile senza nessuna maggiorazione sul biglietto di ingresso al Pozzo della Cava:
ingresso intero € 4,00 a persona
ingresso ridotto € 2,50 a persona
[per bambini, studenti, anziani, possessori dei biglietti di ingresso del presepio dello scorso anno
o strutture e associazioni convenzionate]
ingresso gratuito fino a 5 anni